Occupazione Economica - Quanto incide il Saccheggio dei Territori ?

Se venissero nel tuo Paese, si appropriassero di tutte le sue Risorse, sfruttassero la sua Terra sino a renderla sterile, vi seppellissero le loro Scorie peggiori, incrementassero la Corruzione di chi si dovrebbe occupare dei tuoi interessi, affamassero i tuoi figli o li costringessero a fare i soldati o le prostitute

e poi,

quando sei ridotto allo stremo e cerchi salvezza nei loro Paesi, ti coprissero di sputi

TU, come ti sentiresti ?


Re:Common

Stampa

logo

L’associazione Re:Common ha raccolto il testimone dalla Campagna per la riforma della Banca mondiale (CRBM), rinnovando il suo impegno a sottrarre al mercato e alle istituzioni finanziarie private e pubbliche, come Banca mondiale e Banca europea per gli investimenti, il controllo delle risorse naturali, restituendone l’accesso e la gestione diretta ai cittadini tramite politiche di partecipazione attiva. Politiche che devono facilitare la nascita di nuovi meccanismi per il finanziamento pubblico dei beni comuni a livello nazionale e globale.

Lo strumento utilizzato per raggiungere questi obiettivi così fondamentali per il futuro del Pianeta è quello delle campagne pubbliche contro la finanziarizzazione della natura e per una gestione democratica dei beni comuni, che Re:Common promuove in maniera diretta e a cui partecipa sostenendo l’attività dei movimenti sociali in Italia e nel resto del mondo.

Vai al Sito

Su un Terreno Pericoloso

Stampa

Michelle Campos Filippine 3

Più di tre persone sono state uccise una settimana nel 2015 difendendo la loro terra, foreste e fiumi contro le industrie distruttivi. Per il nostro nuovo rapporto On Dangerous Ground abbiamo documentato 185 omicidi in 16 paesi - di gran lunga il più alto numero di morti annuali su record e più del doppio del numero di giornalisti uccisi nello stesso periodo.

La famiglia di Michelle Campos (immagine principale) sono stati tra quelli uccisi. Nel settembre 2015, il padre e il nonno sono stati eseguiti in piena vista della loro famiglia e gli amici in un attacco che ha spinto 3.000 indigeni dalle loro case. Ricca di carbone, nichel e oro, la loro regione di Mindanao nelle Filippine è uno dei più pericolosi al mondo per terra e ambientali attivisti, con 25 morti nel solo 2015. 

Global Witness

Stampa

Tempio e immagine Pistola Liberia

Missione

Molte delle peggiori violazioni dei diritti ambientali e umani di tutto il mondo sono guidati dallo sfruttamento delle risorse naturali e la corruzione nel sistema politico ed economico globale. Global Witness sta conducendo una campagna per porre fine a questo. Eseguiamo indagini incisiva, esponiamo questi abusi, e la campagna per il cambiamento. Noi siamo indipendenti, senza fini di lucro, e lavorare con partner in tutto il mondo nella nostra lotta per la giustizia.

Visione

Noi vogliamo un mondo migliore - dove la corruzione è sfidato e la responsabilità prevale, tutto può prosperare all'interno dei confini del pianeta, ei governi agire nell'interesse pubblico .

Per due decenni siamo stati campagna per la piena trasparenza nei settori minerario, di registrazione, di petrolio e gas, in modo che i cittadini che possiedono tali risorse possono beneficiare abbastanza da loro, ora e in futuro.

Noi crediamo che l'unico modo per proteggere i diritti dei popoli alla terra, mezzi di sussistenza e di una congrua parte della loro ricchezza nazionale è per chiedere trasparenza totale nel settore delle risorse, sostenibile ed equa gestione delle risorse, e l'arresto del sistema finanziario internazionale da puntellare il profilo delle risorse la corruzione relativa.

Vai Al Sito

Clima, i cambiamenti provocano esodi di massa e conflitti per conquistare risorse vitali (Emanuela Stella)

Stampa

Clima, i cambiamenti provocano esodi di massa e conflitti per conquistare risorse vitali

ROMA - Il degrado dell'ambiente provoca malessere sociale, crisi economiche, persino carestie. In gioco non c'è la salvezza di alcune specie rare di pinguini o di balene: la corsa allo sfruttamento del territorio è un problema politico, non solo ambientale, e può essere causa di nuove guerre. E' la tesi del libro L'arca di Noè, di Grammenos Mastrojeni, diplomatico italiano di carriera, che collabora con il Climate Reality Project fondato da Al Gore, ha insegnato soluzione dei conflitti in diverse università, e insegna ambiente, risorse e geostrategia all'Università di Ottawa.  

leggi tutto

Sottocategorie

Fai conoscere Korallion

Scarica il banner di Korallion e pubblicalo sul tuo sito, blog, pagina; presentalo ai tuoi amici e visitatori; LA TUA VISIBILITA' CRESCE INSIEME ALLA SUA.

Chi è in linea?

Abbiamo 10890 visitatori e nessun utente online