Integrazione e Mondo

Io sto con i cani e gli infedeli (Vinicio Albanesi)

Stampa

Dichiaro pubblicamente di essere dalla parte degli zingari, nonostante siano fannulloni, ladri, imbroglioni, puzzolenti, sfruttatori di bambini. E dalla parte dei clandestini, perché sono soli, poveri, sbandati, delinquenti. I motivi sono semplici: - perché i delitti e il crimine non hanno nazionalità;

Leggi tutto...

La sostenibilità in Africa e nelle imprese moderne.

Stampa

Viviamo nell'era più disuguale della storia dell'umanità. Il divario tra i "ricchi" e i "poveri" non è mai stato così forte. Però il quadro che emerge dal Rapporto "Lions on the move" di Arend Van Wamelen, partner di Mc Kinsey & Company e co-autore del Rapporto, ridefinisce il futuro dell'Africa, Paese lasciato al suo destino, specialmente nel contesto economico e finanziario degli ultimi anni. Il Mc Kinsey Global Institut preve, entro il 2020, un aumento del Pil Africano pari a 1.000 miliardi di dollari, il 50% sarà imputabile all'aumento dei consumi grazie ai cambiamenti nella distribuzione dei redditi. Però quali sono le strategie per le aziende che intendono cogliere le nuove opportunità del Continente? Quale può essere la chiave del successo delle aziende che devono e vogliono investire nel continente? A mio avviso, la SOSTENIBILITÀ. Lo sviluppo sostenibile è un processo finalizzato al raggiungimento di obiettivi di miglioramento ambientale, economico, sociale ed istituzionale, sia a livello locale che globale. Tutto ciò al fine di soddisfare i bisogni delle attuali generazioni, evitando di compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri. Da troppi anni, ormai, si parla di sostenibilità, senza mettere in atto strategie e programmi da parte delle imprese nei confronti e nel rispetto della società. Se è vero che le imprese stesse per la loro natura, sono orientate al profitto materiale, è altrettanto vero che l'attenzione ai soggetti più bisognosi, può essere un fattore di spinta e di raggiungimento del vantaggio da parte delle stesse. Investire in Africa, in un Paese, che come risulta dal rapporto, sarebbe orientato alla crescita e allo sviluppo, solo con il fine di sfruttare le potenzialità del Paese stesso, non è quello a cui devono orientarsi de imprese di oggi e di domani, se vogliono continuare a essere esercitare la loro attività d'impresa, in un Mondo che oggi ci richiede di essere attenti alle esigenze di tutti. La sostenibilità, la responsabilità sociale nell'attività imprenditoriale può essere un fattore di sopravvivenza dell'attività economica, specialmente nel contesto nel quale viviamo.

Sottocategorie

Fai conoscere Korallion

Scarica il banner di Korallion e pubblicalo sul tuo sito, blog, pagina; presentalo ai tuoi amici e visitatori; LA TUA VISIBILITA' CRESCE INSIEME ALLA SUA.

Chi è in linea?

Abbiamo 5054 visitatori e nessun utente online