MES in Parlamento Italiano: bocche cucite

Stampa

Parlamento Italiano procede nel silenzio stampa totale la ratifica della modifica all'art.136 del Trattato di Funzionamento dell'Unione Europea. Si tratta di un Disegno di Legge, che è stato scritto a partire dal 12 gennaio, ancora prima della firma del relativo trattato europeo MES del 2 febbraio. Quanta fretta!


Con la modifica dell'Art.136, anche l'Italia autorizza la sua partecipazione al Meccanismo di Stabilità Europeo e la sua accettazione di tutte le condizioni previste dal relativo Trattato europeo MES del 2 febbraio.

Con l'istituzione del MES, i paesi di Euro-zona ricevono fondi e prestiti con denaro pubblico che gli stati vengono costretti ad accantonare in anticipo. Come dire: dò i soldi al MES, soldi pubblici che sono già miei, e questi me li restituisce alla bisogna solo se accetto delle condizioni restrittive e vincolanti (norme depressive,  privatizzazioni, sdemanializzazioni, obbligo a tagli dei servizi pubblici).
.
Il MES non è un'organo pubblico ma un istituto finanziario avente natura giuridica e scopo di lucro.
 
Il Disegno di Legge può ancora essere fermato. 
 
 

Fai conoscere Korallion

Scarica il banner di Korallion e pubblicalo sul tuo sito, blog, pagina; presentalo ai tuoi amici e visitatori; LA TUA VISIBILITA' CRESCE INSIEME ALLA SUA.

Chi è in linea?

Abbiamo 8044 visitatori e nessun utente online

Appena Pubblicati