I Soci Fondatori dell'Associazione Korallion

Stampa

KorallionN M

korallinoNel giugno 1999 Korallion prese vita nella sala d'attesa di un ambulatorio medico .. era solo il "nocciolo" di un'idea ma aveva la luce di una scintilla .. man mano che passava di testa in testa diventava un piccolo fuoco che ha unito queste persone a lavorare insieme, nel loro tempo libero, per quasi un anno ..

Loretta BERTOLOTTI

** Aldo CARUSO ** Anna CLIVIO ** Luisa FALOTICO ** Paola GHERARDUCCI ** Gabriella MALTEMPI ** Francesca MANCA ** Ivana MARINELLO ** Carmela PISANI ** Giuseppina REGINA

e Veniero BERTOLOTTI che ha creato il Logo e il Marchio di Korallion

il 19 maggio 2000 era un'Associazione, dotata di statuto, regolarmente iscritta, il cui Statuto inizia così ..

 

Articolo 2
(Finalita')

2.1 Il fine di Korallion è quello di creare le condizioni affinchè sia resa possibile l'autorealizzazione dell'individuo. Le iniziative assunte saranno orientate prevalentemente sull'infanzia, proprio perché sin dai primi giorni tale percorso evolutivo possa compiersi.
2.2
Per perseguire tale fine, e riconoscendo l'obbligo per ogni persona di accordare agli altri diritti e libertà uguali ai propri, Korallion adotta come proprio mandato quello di :

a. promuovere la circolazione delle informazioni attraverso l'utilizzo di strumenti editoriali e telematici, in tutti i campi attinenti alla vita dell’individuo, al fine di fornire un’adeguata informazione e di consentire l’acquisizione di una conoscenza quanto più completa e variegata possibile degli stessi;

b. stimolare con iniziative il confronto tra realtà diverse ( siano esse razziali, politiche, economiche, culturali, religiose, ecc.) al fine di offrire un punto di osservazione oggettivo;

c. promuovere e sostenere iniziative prese a difesa e tutela della libertà di autodeterminazione dell’individuo sia come persona fisica che come individualità morale, psicologica e spirituale;

d. promuovere e sostenere iniziative prese contro la guerra o qualsivoglia forma di aggressione fisica, economica, culturale, spirituale, psicologica nei confronti di singoli individui, con particolare attenzione ai bambini, che di gruppi, al contrario orientando la propria azione verso quelle attività che promuovano la soluzione equa e pacifica dei conflitti;

e. promuovere e sostenere iniziative volte a rimuovere ostacoli per il conseguimento del benessere materiale di ogni singolo individuo, incentivando uno sviluppo scientifico e tecnologico armonico con l’habitat e la formazione di una cultura del benessere alternativa a quella consumistica;

f. promuovere e sostenere iniziative volte ad assicurare un miglior sviluppo fisico dell’individuo, sia sotto il profilo della ricerca medica e tecnologica in campo sanitario, sia sotto quello del controllo dell’ambiente, del cibo, del diritto ad abitare in luoghi che favoriscano uno sviluppo psicofisico armonioso;

g. promuovere e sostenere iniziative volte a favorire un armonico sviluppo dell’individuo nei confronti della collettività, incentivando ogni forma di attività artistica e contrastando ogni attività o sentimento che esalti e stimoli la violenza;

h. promuovere e sostenere iniziative che contemplino un positivo rapporto con la natura, siano esse rivolte alla conoscenza e sperimentazione della stessa, sia alla sua conservazione;

i. promuovere e sostenere iniziative che agevolino il contatto tra il fanciullo e proposte educative diverse dalla famiglia ma orientate secondo i valori sopra esposti, sia intraprendendo un percorso di liberazione dagli attuali schematismi di formazione sia civile che religiosa, sia operando per rendere economicamente possibile ad ogni singolo individuo l’accesso a tale tipo di assistenza;

j. promuovere e sostenere iniziative volte a tutelare l’individuo, ed in particolare il fanciullo, da ogni forma di sfruttamento;

k. promuovere e sostenere iniziative volte a restituire al lavoro dell’individuo dignità e creatività, operando per contrastare l’orientamento culturale che discrimina tra lavori nobili e non e per colmare le sperequazioni attualmente esistenti tra le diverse attività, orientando maggiormente la valutazione sull’utilità del lavoro rispetto al singolo e alla collettività;

l. rappresentare i soci e gli Amici di Korallion nell’ambito delle iniziative comuni la cui realizzazione venga curata dall’associazione;

 

 

La nascita dell'Associazione Korallion non è stata seguita dall'inizio della sua operatività .. è rimasta "dormiente" .. Perchè?

Perchè la passione e l'entusiasmo di tutte le persone che avevano cooperato a farla nascere ha trovato il limite proprio qui, nelle Risorse.

Tutti ci siamo domandati " ed ora? chi di noi può trascurare il proprio lavoro per poter assicurare le attività per farla partire?".

Mancanza di Tempo e di Risorse.

Ma l'Idea è troppo bella per farla morire .. Ed ecco questo Portale, la prima delle attività previste, a cui per ora mi dedico da sola.

Ma con il vostro aiuto e il sostegno che vorrete dare a questo lavoro, man mano che il Cerchio andrà formandosi, io sono certa che altre persone aggiungeranno il loro lavoro a questo e altre Attività prenderanno vita.

 

E anche l'Associazione Korallion potrà svegliarsi dal suo sonno.

 

Grazie.

 


Fai conoscere Korallion

Scarica il banner di Korallion e pubblicalo sul tuo sito, blog, pagina; presentalo ai tuoi amici e visitatori; LA TUA VISIBILITA' CRESCE INSIEME ALLA SUA.

Chi è in linea?

Abbiamo 8890 visitatori e nessun utente online