Petizione-Basta Finte Missioni Di Pace

Stampa

BASTA FINTE MISSIONI DI PACE

E' una guerra,ma la chiamano missione di pace. La missione ISAF della NATO in Afghanistan svolge attività di supporto al Governo afghano nel mantenimento della sicurezza, sia attraverso la conduzione di operazioni militari secondo il mandato ricevuto, sia attraverso il contributo ad azioni umanitarie e di ricostruzione. Il contingente italiano è schierato nella regione di Herat, con 3.952 unità. Durante la missione ISAF hanno perso la vita 51 componenti del contingente italiano, di cui 30 in seguito ad attentati o conflitti armati. 
informazioni aggiornate a lunedì, 25 giugno 2012 
Sono forze di occupazione,armate fino ai denti,ma le chiamano forze umanitarie. ISAF comprende 130.386 militari (Fonte NATO – 6 gennaio 2012) appartenenti a contingenti di 49 Paesi. Il contributo maggiore è fornito dagli Stati Uniti (90.000 unità), seguiti dal Regno Unito (9.500), dalla Germania (4.818), dall’Italia (4.000), dalla Francia (3.916 unità), dalla Polonia (2.475), dalla Romania (1.876), dalla Turchia (1.845), dall'Australia (1.550) e dalla Spagna (1.488). Comandante della missione dal 18 luglio 2011 è il generale USA John R. Allen. Alla stabilità del Paese contribuiscono inoltre circa 180.000 soldati dell’Esercito nazionale afgano. 
(Fonte NATO – 6 gennaio 2012). I politici sono da farsa, fanno piani di rientro , ma approvano il rifinanziamento.

vai alla petizione

Fai conoscere Korallion

Scarica il banner di Korallion e pubblicalo sul tuo sito, blog, pagina; presentalo ai tuoi amici e visitatori; LA TUA VISIBILITA' CRESCE INSIEME ALLA SUA.

Chi è in linea?

Abbiamo 7766 visitatori e nessun utente online