Stampa
MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI


DECRETO 14 marzo 2012 

Rettifica ai decreti del 21 febbraio 2012 relativi all'«Iscrizione dell'Organismo denominato IS.ME.CERT s.r.l., nell'elenco delle strutture di controllo che soddisfano i requisiti di cui ai commi 2 e 3 dell'articolo 13 del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61.», nonche' all'«Iscrizione dell'Organismo denominato IS.ME.CERT. srl, nell'elenco degli organismi privati per il controllo sulle produzioni ad indicazione geografica e sulle specialita' tradizionali garantite, ai sensi dell'articolo 14, comma 7 della legge 21 dicembre 1999, n. 526.». (12A03338)

IL DIRETTORE GENERALE della vigilanza per la qualita' e la tutela del consumatore Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165, ed in particolare l'art. 16 lettera d); Visto il decreto ministeriale 21 febbraio 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (serie generale) n. 51 del 1º marzo 2012, relativo all'«Iscrizione dell'Organismo denominato IS.ME.CERT s.r.l. nell'elenco delle strutture di controllo che soddisfano i requisiti di cui ai commi 2 e 3 dell'art. 13 del decreto legislativo 8 aprile 2010, n. 61». Considerato che all'art 3 del citato decreto e' stato erroneamente riportato «7 produzioni vitivinicole» anziche' «19 produzioni vitivinicole»; Visto il decreto ministeriale 21 febbraio 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (Serie generale) n. 51 del 01 marzo 2012, relativo all'«Iscrizione dell'Organismo denominato IS.ME.CERT. srl nell'elenco degli organismi privati per il controllo sulle produzioni ad indicazione geografica e sulle specialita' tradizionali garantite ai sensi dell'art. 14, comma 7 della legge 21 dicembre 1999, n. 526». Considerato che all'art 3 del citato decreto e' stato erroneamente riportato «28 produzioni DOP/IGP/STG» anziche' «26 produzioni DOP/IGP/STG»; Ritenuta pertanto la necessita' di apportare la dovuta correzione ai decreti 21 febbraio 2012 sopra citati; Decreta: Art. 1 L'art 3 del decreto 21 febbraio 2012 relativo all'«Iscrizione dell'Organismo denominato "IS.ME.CERT s.r.l." nell'elenco delle strutture di controllo che soddisfano i requisiti di cui ai commi 2 e 3 dell'art. 13 del decreto legislativo 8 aprile 2010 n. 61», e' sostituito dal seguente: «All'Organismo "IS.ME.CERT.s.r.l." e' attribuito il controllo sulle 19 produzioni vitivinicole per le quali "IS.ME.CERT. Associazione" era stata autorizzata con formali provvedimenti di autorizzazione del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, applicando i piani di controllo ed i tariffari gia' approvati per "IS.ME.CERT Associazione"».

Art. 2 L'art. 3 del decreto 21 febbraio 2012 relativo all'«Iscrizione dell'Organismo denominato "IS.ME.CERT s.r.l." nell'elenco degli organismi privati per il controllo sulle produzioni ad indicazione geografica e sulle specialita' tradizionali garantite ai sensi dell'art. 14, comma 7 della legge 21 dicembre 1999, n. 526.», e' sostituito dal seguente: «All'Organismo "IS.ME.CERT. s.r.l." e' attribuito il controllo sulle 26 produzioni DOP/IGP/STG per le quali "IS.ME.CERT Associazione" era stata autorizzata con formali provvedimenti di autorizzazione del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, applicando i piani di controllo e i tariffari gia' approvati per "IS.ME.CERT Associazione"». Il presente decreto e' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 14 marzo 2012 Il direttore generale: La Torre

Fai conoscere Korallion

Scarica il banner di Korallion e pubblicalo sul tuo sito, blog, pagina; presentalo ai tuoi amici e visitatori; LA TUA VISIBILITA' CRESCE INSIEME ALLA SUA.

Chi è in linea?

Abbiamo 7598 visitatori e nessun utente online